Tricodinia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La tricodinia è un disturbo che colpisce il cuoio capelluto, e consiste in un persistente fastidio o dolore localizzato sulla superficie dello stesso. È una patologia che colpisce le donne in misura doppia rispetto agli uomini.

L'origine del dolore è una microinfiammazione dei follicoli piliferi, la cui causa non è tuttavia ancora chiara. Secondo alcune interpretazioni, essa accompagna la fase di telogen, ovvero di caduta dei capelli, e quindi può essere sintomo di un fenomeno di alopecia; spesso il fenomeno sembra associato anche a pettinature troppo strette o acconciature, effettuate con gel o spume e traumatiche per il capello, in particolare laddove venga alterato fortemente l'angolo di fuoriuscita del follicolo.

In quanto associato alla fase di telogen effluvio dei capelli, spesso causata da stress o altri disturbi psichici, la tricodinia può anche associarsi a una situazione di labilità nervosa del paziente.

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina