Trichophyton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Trichophyton
Trichophyton rubrum var rodhaini.jpg
Macroconidi di Trichophyton rubrum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Phylum Ascomycota
Classe Ascomycetes
Ordine Onygenales
Famiglia Arthrodermataceae
Genere Trichophyton
Malmsten 1848
Specie

Trichophyton (dal greco θριχός = capello e φυτόν = pianta) è un genere di funghi parassita degli animali e dell'uomo, responsabili di dermatomicosi quali la tigna, in special modo la tigna tricofitica.

A secondo dell'habitat in cui vivono, i funghi di questo genere si possono distinguere in antropofilici, zoofilici o geofilici.

Gli organismi antropofilici parassitano gli esseri umani e producono infiammazioni leggere ma croniche.

Gli zoofilici, si trovano principalmente sugli animali e sono causa di importanti reazioni infiammatorie a carico degli esseri umani che vengano a contatto con animali domestici infetti (gatti, cani, cavalli, uccelli).

Le specie geofiliche si trovano di solito nel terreno e sono causa solo occasionale di infezione su esseri umani o animali.

Coltura di T. mentagrophytes

Alcune specie sono cosmopolite, altre sono ristrette a precise aree geografiche. Il Trichophyton concentricum, ad esempio, è localizzato nelle isole del Pacifico, nel Sudest Asiatico ed in America Centrale.

Le spore di questi funghi sono molto stabili e possono rimanere infettive per svariati mesi. La trasmissione ha luogo tramite infezione di contatto. La patogenicità degli antropofilici è data su da particolari enzimi (cheatinasi, proteinasi, elastasi) con i quali essi possono dissolvere la cheratina e le altre proteine di struttura dello strato corneo di pelle, unghie e capelli.

Specie di Trichophyton[modifica | modifica sorgente]

La specie tipo è Trichophyton tonsurans Malmsten (1848).

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Trichophyton Malmsten, Arch. Anat. Physiol. Wiss. Med., 1848 1848: 14 (1848).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia