Tre Fratelli (Riga)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tre Fratelli
3 Brueder.jpg
I Tre Fratelli
Localizzazione
StatoLettonia Lettonia
LocalitàRiga
Coordinate56°57′01.48″N 24°06′15.07″E / 56.95041°N 24.104186°E56.95041; 24.104186Coordinate: 56°57′01.48″N 24°06′15.07″E / 56.95041°N 24.104186°E56.95041; 24.104186
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Usomuseo

I Tre Fratelli (in lettone, Trīs brāļi) sono tre edifici, così denominati perché somiglianti, situati nel cuore della città di Riga, la capitale della Lettonia, ai civici 17, 19 e 21 di Mazā Pils iela, a pochi passi dal duomo. Nel loro insieme, rappresentano il più antico complesso residenziale della città.[1]

L'edificio al numero 17 è il più antico, risalente al tardo Quattrocento.[2]. La facciata presenta timpani a gradini, decorazioni in stile gotico e alcuni dettagli propri dell'architettura rinascimentale. In origine l'edificio constava di un'unica ampia stanza e di un attico utilizzato come magazzino. Il palazzo fu restaurato nel 1955–57 dall'architetto P. Saulitis.[3]

La facciata della casa al numero 19 risale al 1646, mentre il portale in pietra fu aggiunto nel 1746. Lo stile complessivo denuncia un'influenza del Manierismo olandese.[3]

La casa al numero 21, in stile barocco, risale al tardo Seicento.[3]

Il complesso dei Tre Fratelli ospita attualmente l'Ispettorato di Stato per la tutela del patrimonio culturale e il Museo lettone di architettura.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Three brothers, citariga.lv. URL consultato il 26 luglio 2009.
  2. ^ (EN) Complex of residential buildings “Three Brothers” National Architectural Monument, XV-XX centuries. M. Pils Street 17, 19, 21, Riga municipality portal. URL consultato il 6 dicembre 2013.
  3. ^ a b c d (EN) "Three brothers" - Riga, Maza Pils iela 17, 19, 21, Latvian Museum of Architecture. URL consultato il 6 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura