Trattato di Methuen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il trattato di Methuen (dal nome del diplomatico inglese John Methuen) fu un trattato stipulato il 27 dicembre 1703 tra Inghilterra e Portogallo.

Esso prevedeva l'ingresso del Portogallo nella coalizione antiborbonica nella Guerra di successione spagnola e privilegi per l'importazione in Portogallo dei tessuti inglesi e dei vini portoghesi in Inghilterra.

Il trattato ebbe dei riflessi negativi notevoli per l'economia portoghese dato che, di fatto, scoraggiò lo sviluppo delle infrastrutture industriali a vantaggio dell'importazione di prodotti inglesi. Grazie a questo trattato, comunque, il Portogallo poté mantenere una posizione politica di rilievo che contribuì a mantenere l'integrità territoriale sua e della sua più importante colonia: il Brasile.

Storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia