Trappola esplosiva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Trappola esplosiva (disambigua).

Una trappola esplosiva è un dispositivo destinato a uccidere, ferire o sorprendere una persona o un animale. Viene innescata dalla presenza o dalle azioni della vittima e talvolta presenta un'esca finalizzata ad attirare la vittima verso di essa. La trappola può servire a impedire a determinati trasgressori che entrano in aree riservate e può essere innescata quando la vittima compie un'azione (ad esempio aprendo una porta, raccogliendo qualcosa o accendendo qualcosa). Può anche essere attivata da veicoli che percorrono una strada, come nel caso degli ordigni esplosivi improvvisati.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mines & Boobytrap devices (PDF), su lexpev.nl. URL consultato il 12 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 27 giugno 2008).
  2. ^ (EN) Booby trap concepts and detection techniques, su globalsecurity.org. URL consultato il 12 aprile 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4298222-4
Armi Portale Armi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di armi