Toscanismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Per toscanismo s'intende una parola o un'espressione tipica del toscano. È frequente trovarne nella letteratura italiana arcaica fino ai primi del Novecento. Accade anche abbastanza spesso che venga usato per conferire al discorso un'impronta aulica a volte con effetti risibili. Furono molto usati anche da Alessandro Manzoni che andò a sciacquare i panni in Arno. Solitamente i serbatoi letterali a cui attingere parole che esulano dai normali canoni sono: aulicismi, latinismi, tecnicismi, toscanismi, neologismi, forestierismi ma anche altri dialetti italiani. Carlo Emilio Gadda ne faceva un grande uso nelle sue opere.[1]

Esempi di toscanismi:

  • codesto; aggettivo o pronome dimostrativo, oggetto vicino a chi ascolta[2]
  • costì; luogo vicino a chi ascolta[3]
  • chiorba; testa
  • dianzi; poco fa[4][5]
  • sito; puzzo[6]
  • principiare; iniziare
  • seggiola; sedia[7]
  • spengere; spegnere[8]
  • punto; niente[9]
  • conigliolo; coniglio[10]
  • sdrucciolare o sdrucciolo; scivolare o scivolo[11]
  • il tocco; l'una (riferito alle ore)[12][13][14]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Edinburgh Journal of Gadda Studies Archiviato il 13 marzo 2009 in Internet Archive.
  2. ^ Codesto - Si dice o non si dice? - Corriere.it
  3. ^ Costi in Vocabolario – Treccani
  4. ^ DIANZI - Dizionario Italiano online Hoepli - Parola, significato e traduzione
  5. ^ Prima1 in Sinonimi e Contrari – Treccani
  6. ^ sito - Significato e definizione di sito
  7. ^ sèggiola in Vocabolario - Treccani, su treccani.it. URL consultato il 20 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale l'11 maggio 2019).
  8. ^ spègnere in Vocabolario - Treccani, su treccani.it. URL consultato il 20 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2018).
  9. ^ punto³ in Vocabolario - Treccani, su treccani.it. URL consultato il 20 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2018).
  10. ^ CONIGLIOLO: definizioni, etimologia e citazioni nel Vocabolario Treccani, su treccani.it. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  11. ^ sdrùcciolo² in Vocabolario - Treccani [collegamento interrotto], su treccani.it. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  12. ^ toscani, dialetti in "Enciclopedia dell'Italiano", su treccani.it. URL consultato il 20 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 12 novembre 2018).
  13. ^ Dizionario Italiano: tocco - Sapere.it, su sapere.it. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  14. ^ Dialettologia toscana | Accademia della Crusca, su accademiadellacrusca.it. URL consultato il 20 febbraio 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tullio De Mauro, Grande dizionario italiano dell'uso, Torino, UTET, 2000, ISBN 8802078173.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 35124