Tohono O'odham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tohono O'odham
Jose Lewis, Papago - NARA - 523813.jpg
Joe Lewis, Tohono O'odham, 1907 o prima, Smithsonian Institution
 
Popolazione20.000
Linguao'odham, inglese, spagnolo
Religionecattolicesimo, protestantesimo, tradizionale
Distribuzione
Stati Uniti Stati Uniti (Arizona)
Messico Messico (Sonora)

I Tohono O'odham (/toʊˈhɑːnə ˈɑːtʊm/ o /tɑːˈhoʊnə ˈɑːtəm/)[1] sono un popolo di nativi americani del deserto di Sonora, che risiedono principalmente nello stato americano dell'Arizona e nello stato messicano di Sonora. Tohono O'odham significa "gente del deserto". La tribù riconosciuta dal governo è conosciuta come Tohono O'odham Nation.

Il governo tribale dei Tohono O'odham e la maggior parte della tribù hanno respinto il consueto nome inglese Papago, usato dagli europei dopo essere stato adottato dai conquistadores spagnoli dopo aver ascoltato altri popoli pimani a chiamarli così. I Pima erano loro nemici e si riferivano alla tribù come Ba:bawĭkoʼa, che significa "mangiatori di fagioli tepari". Quella parola era pronunciata papago dagli spagnoli e successivamente anche dagli inglesi.

La Tohono O'odham Nation, o riserva indiana Tohono O'odham, è un'importante riserva situata nell'Arizona meridionale, comprendente parti delle contee di Pima, Pinal e Maricopa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Volante, Enric, Respectful ways go a long ways on Ariz. Indian lands, Arizona Daily Star / Tucson Newspapers. URL consultato il 21 gennaio 2019.
    Hedding, Judy, How To Pronounce the Names of Indian Tribes, About.com. URL consultato il 21 gennaio 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85097543
Antropologia Portale Antropologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antropologia