Tirosolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tirosolo
formula di struttura
Nome IUPAC
4-(2-idrossietil)-fenolo
2-(4-idrossifenil)-etanolo
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC8H10O2
Massa molecolare (u)138,164
Numero CAS501-94-0
Numero EINECS207-930-8
PubChem10393
SMILES
C1=CC(=CC=C1CCO)O
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante
attenzione
Frasi H315 - 319 - 335
Consigli P261 - 305+351+338 [1]

Il tirosolo è una molecola di origine fenolica derivante dall'alcol 2-feniletilico. È un composto naturale, che si può che si può reperire in diverse specie vegetali e in maniera particolare nell'olio d'oliva e nel vino rosso.

Il tirosolo è una molecola con buone proprietà antiossidanti, che può proteggere le cellule dalle lesioni dovute all'ossidazione in vitro.[2]

Sebbene non sia così potente come altri antiossidanti presenti nell'olio d'oliva, la sua maggiore concentrazione e buona biodisponibilità indicano che può avere un importante effetto complessivo.[3]

Nell'olio di oliva, il tirosolo forma esteri con acidi grassi.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. dell'11.10.2012
  2. ^ Giovannini C, Straface E, Modesti D, Coni E, Cantafora A, De Vincenzi M, Malorni W, Masella R, Tyrosol, the major olive oil biophenol, protects against oxidized-LDL-induced injury in Caco-2 cells, in J. Nutr., vol. 129, n. 7, 1999, pp. 1269–1277, DOI:10.1093/jn/129.7.1269, PMID 10395586.
  3. ^ Miró-Casas E, Covas M, Fitó M, Farré-Albadalejo M, Marrugat J, de la Torre R, Tyrosol and hydroxytyrosol are absorbed from moderate and sustained doses of virgin olive oil in humans, in European Journal of Clinical Nutrition, vol. 57, n. 1, 2003, pp. 186–190, DOI:10.1038/sj.ejcn.1601532, PMID 12548315.
  4. ^ Ricardo Lucas, Francisco Comelles, David AlcáNtara, Olivia S. Maldonado, Melanie Curcuroze, Jose L. Parra e Juan C. Morales, Surface-Active Properties of Lipophilic Antioxidants Tyrosol and Hydroxytyrosol Fatty Acid Esters: A Potential Explanation for the Nonlinear Hypothesis of the Antioxidant Activity in Oil-in-Water Emulsions, in Journal of Agricultural and Food Chemistry, vol. 58, n. 13, 2010, pp. 8021–8026, DOI:10.1021/jf1009928, PMID 20524658.
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia