Tigre celtica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lo Spire di Dublino, che rappresenta la crescita economica irlandese.

Tigre Celtica (in inglese Celtic Tiger, in irlandese Tíogar Ceilteach, la tigre celtica) è il periodo di rapida crescita economica della Repubblica d'Irlanda che ha inizio negli anni novanta e rallenta nel 2001, riprendendosi successivamente nel 2003 per poi tornare nuovamente a rallentare nel 2006.

Durante questo periodo, la Repubblica d'Irlanda ha conosciuto un boom economico che ha trasformato il paese da una delle nazioni più povere d'Europa a una delle più ricche.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]