The Living Infinite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Living Infinite
ArtistaSoilwork
Tipo albumStudio
Pubblicazionemarzo 2013
Durata84:19
Dischi2
Tracce20
GenereMelodic death metal
Alternative metal
EtichettaNuclear Blast
ProduttoreJens Bogren, Soilwork
Soilwork - cronologia
Album precedente
(2010)
Album successivo
(2015)

The Living Infinite è il nono album in studio del gruppo melodic death metal svedese Soilwork, pubblicato nel 2013 Questo doppio album è caratterizzato da canzoni veloci e aggressive alternate a pezzi più lenti e melodici.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Disco 1[modifica | modifica wikitesto]

  1. Spectrum of Eternity – 4:01
  2. Memories Confined – 3:25
  3. This Momentary Bliss – 3:45
  4. Tongue – 4:17
  5. The Living Infinite I – 3:50
  6. Let the First Wave Rise – 2:52
  7. Vesta – 4:18
  8. Realm of the Wasted – 4:29
  9. The Windswept Mercy – 4:14
  10. Whispers and Lights – 5:09

Disco 2[modifica | modifica wikitesto]

  1. Entering Aeons (instrumental) – 2:34
  2. Long Live the Misanthrope – 5:26
  3. Drowning With Silence – 4:28
  4. Antidotes in Passing – 4:15
  5. Leech – 4:20
  6. The Living Infinite II – 5:39
  7. Loyal Shadow (instrumental) – 2:34
  8. Rise Above the Sentiment – 4:03
  9. Parasite Blues – 5:16
  10. Owls Predict, Oracles Stand Guard – 5:24

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

  • Björn Strid − voce
  • Daniel Antonsson − chitarra
  • Sylvain Coudret − chitarra
  • Ola Flink − basso
  • Sven Karlsson − tastiere
  • Dirk Verbeuren − batteria

Ospiti[modifica | modifica wikitesto]

  • Justin Sullivan – voce in The Windswept Mercy
  • Hanna Carlsson – violoncello in Spectrum of Eternity, The Living Infinite II; piano in Spectrum of Eternity

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal