Texel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Texel
comune
Texel – Stemma Texel – Bandiera
Texel – Veduta
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFlag North-Holland, Netherlands.svg Olanda Settentrionale
Amministrazione
CapoluogoDen Burg
Territorio
Coordinate
del capoluogo
53°05′09.35″N 4°48′50.17″E / 53.085931°N 4.813936°E53.085931; 4.813936 (Texel)Coordinate: 53°05′09.35″N 4°48′50.17″E / 53.085931°N 4.813936°E53.085931; 4.813936 (Texel)
Superficie463,28 km²
Abitanti13 783 (2010)
Densità29,75 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale1790–1797
Prefisso(+31) 0222
Fuso orarioUTC+1
Codice CBS0448
Cartografia
Texel – Mappa
Sito istituzionale

Texel è un'isola del mare del Nord nel gruppo delle isole Frisone Occidentali e una municipalità dei Paesi Bassi di 13.783 abitanti situata nella provincia dell'Olanda Settentrionale. Il territorio del comune, il cui capoluogo è Den Burg, comprende, oltre all'isola omonima, anche la piccola isola di Noorderhaaks.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nella zona secondo la tradizione sarebbe ascesa al cielo la dea Frya.

Da Texel partirono spedizioni marittime importanti: nel 1615 Willem Schouten e Jacob Le Maire vi intrapresero il viaggio che li portò a scoprire capo Horn; il 29 ottobre 1628 la Batavia per Giacarta.

Dal 4 aprile al 20 maggio 1945 ebbe luogo sul suo territorio la cosiddetta rivolta georgiana di Texel.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Villaggi[modifica | modifica wikitesto]

Texel è costituita da 7 villaggi:[1]

Luoghi ed edifici d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Persone legate a Texel[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]