Televisão Independente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(PT)

« Juntos, criamos a sua televisão »

(IT)

« Insieme, creiamo la tua televisione »

(Slogan del canale)

Televisão Independente, anche nota con l'acronimo TVI, è un canale televisivo privato portoghese, solitamente tarato sul tasto 4 del telecomando.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ha infatti iniziato le sue trasmissione col nome 4 il 20 febbraio 1993, 4 mesi dopo la nascita dell'altro canale privato SIC.

Inizialmente la forte presenza di aziende e associazioni vicine al Cattolicesimo ha dato alla programmazione degli inizi una forte impronta cristiana, e in generale il canale sul fronte ascolti superava appena il secondo canale RTP. Per alcuni mesi ha trasmesso alcuni programmi in PALplus.

Dal 1999, con l'acquisto da parte della portoghese Media Capital, TVI ha cominciato a produrre programmi in proprio, pur continuando anche a comprare format e serie estere, ed in pochi anni è diventata la tv più vista del Portogallo. Nel contempo però ha ricevuto molte critiche per alcuni suoi programmi, tra cui la seguita serie "Morangos com açucar", accusata di dare una visione distorta della gioventù lusitana.

Dal 2009 nascono dei canali tematici, tutti a pagamento: TVI24 (all-news), TVI Ficção (fiction e serie tv), +TVI (intrattenimento)

Programmazione[modifica | modifica wikitesto]

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
05.00 TV Shop - televendite
06.30 Diário da Manhã - news
10.15 Você na TV - talk show
13.00 Jornal da Uma - telegiornale
14.40 Mundo Meu - telenovela
16.00 A Tarde é Sua - talk show
18.10 ---------- - telenovela autoprodotta
19.10 Diário da Quinta - telenovela autoprodotta
20.00 Jornal das 8 - telegiornale
21.40 A Única Mulher- telenovela autoprodotta
22.30 Santa Bárbara - telenovela autoprodotta
23.00 Segurança Nacional - serie televisiva

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]