Tagliaunghie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esempi di tagliaunghie

Il tagliaunghie è uno strumento utilizzato per accorciare le unghie di piedi e mani.

Descrizione e funzionamento[modifica | modifica wikitesto]

Funzionamento di un comune tagliaunghie.

I tagliaunghie sono generalmente costituiti da più elementi in acciaio.

La testa del tagliaunghie può avere un profilo concavo o convesso ed è costituita due lame che chiudendosi fino a toccarsi tagliano l'unghia. All'altra estremità si trova l'impugnatura, costituita da una leva che fornisce la forza necessaria alla chiusura delle lame. Tale leva, dal punto di vista fisico è una leva del secondo genere.

La base del tagliaunghie invece è costituita da elementi metallici che spingono la leva verso l'alto, permettendone il ritorno alla posizione iniziale dopo il taglio dell'unghia (cioè al rilascio della leva). Tale meccanismo di ritorno costituisce una leva del terzo genere.

Spesso i tagliaunghie sono provvisti di una piccola lima che permettere di smussare i bordi delle unghie.

Esistono anche specifici tagliaunghie per accorciare le unghie di cani e gatti, che somigliano più a delle forbici.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Scienza e tecnica Portale Scienza e tecnica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scienza e tecnica