Studia Islamica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Studia Islamica
AbbreviazioneSI
Linguainglese, francese, tedesco, arabo, persiano, turco
Periodicitàsemestrale
Genereorientalista
Formato
Fondazione1953
EditoreBrill Editore
Diffusione cartaceainternazionale
DirettoreA.L Udovitch - Houari Touati
ISSN0585-5292 (WC · ACNP) e 1958-5705 (WC · ACNP)
Distribuzione
cartacea
Edizione cartacea
Sito webwww.studiaislamica.com/, www.jstor.org/journals/05855292.html e booksandjournals.brillonline.com/content/journals/19585705
 

Studia Islamica è una rivista scientifica di studi islamici che si occupa di storia, religione islamica, legge, letteratura e lingue del mondo musulmano, specialmente del Sud-Est asiatico e del mondo mediterraneo.

I direttori sono A.L. Udovitch (Princeton University) e Houari Touati (School for Advanced Studies in the Social Sciences).
È stata fondata nel 1953 e ha cadenza semestrale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]