Stretto di Madura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo stretto di Madura (indonesiano Selat Madura) è uno stretto tratto di mare che separa le isole indonesiane di Giava e Madura. Si compone di due parti: la parte occidentale, lunga 10 km e con una larghezza massima di 3-4 km; la parte orientale lunga circa 150 km e con una larghezza massima di 65 km. Nello stretto sono presenti alcune piccole isole: Kambing, Giliraja, Genteng e Ketapang.

È attualmente in costruzione un ponte, Ponte Suramadu, che collegherà la città di Surabaya, sull'isola di Giava, alla città di Bangkalan, sull'isola di Madura. La costruzione è iniziata il 20 agosto 2003 ed è stata temporaneamente interrotta tra la fine del 2004 e novembre 2005, per mancanza di risorse finanziarie. Il completamento è previsto nel 2008. Il costo totale del progetto, comprese le strade che conducono ad al ponte, è stimato in 2,38 trilioni di rupie (circa 265 milioni di dollari o circa 205 milioni di euro). Con la sua lunghezza di 5,4 km diventerà il ponte più lungo dell'Indonesia.