Stazione di Ceredello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ceredello
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàCaprino Veronese, località Ceredello
Coordinate45°35′49.94″N 10°46′28.17″E / 45.597206°N 10.774493°E45.597206; 10.774493Coordinate: 45°35′49.94″N 10°46′28.17″E / 45.597206°N 10.774493°E45.597206; 10.774493
LineeVerona-Caprino-Garda
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualeDismessa
Attivazione1889
Soppressione1956

La stazione di Ceredello fu una fermata posta sulla ferrovia Verona-Caprino-Garda dismessa nel 1956, che serviva i centri abitati di Ceredello, Boi e Pesina. Era una delle poche stazioni che non aveva la biglietteria. L'ex fabbricato viaggiatori oggi rimane in via Stazione a Boi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione venne aperta nel 1889 con il primo tratto della linea da Verona a Caprino Ver. La stazione venne chiusa nel dicembre 1956 con la chiusura del tratto Domegliara-Affi-Caprino Ver.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione era classificata fermata e quindi non era provvista di biglietteria. Il biglietto si acquistava a bordo del treno.

Traffico[modifica | modifica wikitesto]

La stazione era servita dai treni locali ed accelerati per rispettivamente Affi-Caprino e Verona-Caprino. I treni diretti non effettuavano fermata.