Banda di conduzione: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
[[File:Isolator-metal.svg|thumb|360px| Schema semplificato della struttura elettronica a bande per metalli, semiconduttori e isolanti.]]
Si definisce come '''banda di conduzione''' quella della [[struttura elettronica a bande]] più alta in energia fra quelle non occupate da [[elettroni]]. Ovvero anche quella parzialmente occupata da elettroni. È chiamata così per il fatto che è la banda responsabile della conduzione di elettricità.
 
Si definisce come '''banda di conduzione''' quella della [[struttura elettronica a bande]] più alta in energia fra quelle non occupate da [[elettroni]]. Ovvero anche quella parzialmente occupata da elettroni. È chiamata così per il fatto che è la banda responsabile della conduzione di elettricità.
==Bibliografia==
 
==Bibliografia==
#* Kotai no denshiron (The theory of electrons in solids), by Hiroyuki Shiba, ISBN 4-621-04135-5
# ''Microelectronics'', by Jacob Millman and Arvin Gabriel, ISBN 0-07-463736-3, Tata McGraw-Hill Edition.
#* ''Solid State PhysicsMicroelectronics'', by NeilJacob AshcroftMillman and N. DavidArvin MerminGabriel, ISBN 0-0307-083993463736-93, Tata McGraw-Hill Edition.
#* ''Elementary Solid State Physics: Principles and Applications'', by MNeil Ashcroft and N. AliDavid OmarMermin, ISBN 0-2003-160733083993-69
#* ''Introduction toElementary Solid State Physics: Principles and Applications'', by CharlesM. Ali KittelOmar, ISBN 0-47120-41526160733-X6
* ''Introduction to Solid State Physics'' by Charles Kittel, ISBN 0-471-41526-X
#* ''Electronic and Optoelectronic Properties of Semiconductor Structures - Chapter 2 and 3'' by Jasprit Singh, ISBN 0-521-82379-X
 
{{portalePortale|chimica|fisica}}
 
[[Categoria:Chimica dello stato solido]]
100 695

contributi

Menu di navigazione