Sospensione cardanica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rappresentazione di una sospensione cardanica a due assi.

Una sospensione cardanica è una montatura formata da due anelli mobili imperniati ortogonalmente.

In questo tipo di sospensione venivano, ad esempio, montate bussole e orologi nautici che, grazie a questo sistema restavano costantemente sul piano orizzontale nonostante i movimenti della nave. Prende il nome dal matematico Girolamo Cardano (1501-1576), suo presunto inventore, anche se in realtà essa fu proposta in tempi più antichi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]