Sniper Advanced Targeting Pod

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sniper Advanced Targeting Pod
Sniper Advanced Targeting Pod.jpg
Primo piano di uno Sniper ATP attaccato ad un B-1 Lancer
Descrizione
Tipopod aeronautico
Impiegoindividuazione, calcolo delle coordinate e marcatura del bersaglio con laser
CostruttoreLockheed Martin
In servizio2005
Peso e dimensioni
Peso199 kg
Lunghezza2,39 m
Diametro0,30 m
Prestazioni
VettoriF-15E
F-16 Block 30/40/50
A-10
B-1
SensoriFLIR
laser
telecamera CCD
[1]
voci di pod presenti su Wikipedia

Lo Sniper Advanced Targeting Pod, o Sniper ATP, è un sistema di acquisizione del bersaglio a lunga precisione. Dopo l'individuazione, calcola la distanza e le sue coordinate, trasferendo poi i dati all'arma che il pilota sceglierà di usare.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Lo Sniper ATP riesce ad agganciare il bersaglio permettendo al pilota dell'aereo di rimanere lontano dalle difese contraeree. Relativamente leggero, ha una portata 3-5 volte superiore al LANTIRN[1]. Le sue componenti interne, come il FLIR, la telecamera CCD, un nuovo sistema di lettura delle immagini, un accorgimento per tutelare la vista del pilota e il sistema di guida laser gli consentono di essere all'avanguardia nel suo campo.
Così come il LITENING AT, anche lo Sniper ATP riesce a colpire obiettivi designati col laser dalle forze terrestri.

Anche la sua manutenzione è semplice. Un test automatico, già presente nel software che verrà installato nello Sniper ATP, permette di individuare velocemente se ci sono problemi o meno, e in caso affermativo si può sostituire la parte danneggiata in soli venti minuti[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'appalto lanciato dall'USAF per la costruzione di un nuovo ATP venne vinto dalla Lockheed Martin nell'agosto 2001[1]. Inizialmente venne montato solo sui F-15E e su alcuni Block (serie) dell'F-16, con cui tra l'altro ha "partecipato" alla guerra d'Iraq, ma di recente è stato introdotto nell'equipaggiamento disponibile per gli A-10 Thunderbolt II e B-1 Lancer.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d SNIPER ADVANCED TARGETING POD, su af.mil. URL consultato il 17 ottobre 2009 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2009).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione