Scrittura logografica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Six glyphs.svg
Sistemi di scrittura
Storia
Grafema
Tipi
Alfabeto
Alfabeto distintivo
Abjad
Abugida
Sillabario
Pittografia
Logografia

La scrittura logografica (o logografia) è un sistema di scrittura in cui il singolo elemento (logogramma) rappresenta sia il significante (l'elemento formale, fonico o grafico) sia il significato (ciò che l'elemento vuol dire).[1] Quindi, lo stesso logogramma può essere usato per indicare parole diverse con lo stesso significato (sinonimi) ma anche parole uguali con significato diverso (omonimi).

Sono logografiche, ad esempio, la scrittura cinese ed il geroglifico egizio.

Nell'uso comune il più preciso termine "logografia" è sostituito da "ideografia", nonostante i linguisti, a partire dalla seconda metà del Novecento, ne evitino e sconsiglino l'uso.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rogers, Hanry. 2005. Writing Systems. A Linguistic Approach. Oxford: Blackwell. 14-15
  2. ^ Coulmas, Florian. 1994. Typology of Writing Systems. Handbücher zur Sprach- und Kommunikationswissenschaft. Vol. 10.2. Berlin New York: Walter de Gruyter. 1380-1387.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica