Scogli Bailey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scogli Bailey
Bailey Rocks
Geografia fisica
LocalizzazioneMare Antartico
Coordinate66°17′S 110°32′E / 66.283333°S 110.533333°E-66.283333; 110.533333Coordinate: 66°17′S 110°32′E / 66.283333°S 110.533333°E-66.283333; 110.533333
ArcipelagoIsole Windmill
Geografia politica
SovranitàAntartide Antartide
Amministrazionesecondo il Trattato Antartico
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Antartide
Scogli Bailey
Scogli Bailey
0rthographic projection over Austral Island.png
voci di isole antartiche presenti su Wikipedia

Gli scogli Bailey (in inglese Bailey Rocks) sono un piccolo gruppo di scogli antartici che si estendono dalla punta nord della penisola Bailey sino alla baia Newcomb e fanno parte dell'arcipelago Windmill.

Localizzati ad una latitudine di 66° 17' sud e ad una longitudine di 110°32' est gli scogli sono stati mappati per la prima volta mediante ricognizione aerea durante l'operazione Highjump e l'operazione Windmill, negli anni 1947-1948 e osservati direttamente nel 1957 da una spedizione partita dalla stazione Wilkes. Sono stati intitolati a Carl T. Bailey, un membro della US Navy facente parte del team invernale della stazione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]