Samsa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Samsa
Samsa in Karakol.jpg
I triangoli prima della cottura
Origini
Luoghi d'origine Algeria Algeria
Tunisia Tunisia
Dettagli
Categoria dolce
Ingredienti principali mandorle e semi di sesamo
 

La samsa è un dolce tipico della cucina algerina e tunisina costituito da alcuni strati di pasta simili alla sfoglia (malsouka) e farcito con mandorle tritate e semi di sesamo[1], poi fritto o cotto al forno. Si prepara uno sciroppo di zucchero nel quale si mette la samsa per zuccherarla. La samsa oppure lo sciroppo devono essere ancora caldi per permettere un buon assorbimento[2][3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Collectif, Petit Futé, , Dominique Auzias, Jean-Paul Labourdette, Algérie 2015 Petit Futé (avec cartes, photos + avis des lecteurs), Petit Futé, 2015, p. 122, ISBN 2-7469-7837-7.
  2. ^ (FR) Samsa aux amandes, gâteau algérien, su Les Joyaux de Sherazade. URL consultato il July 7, 2016.
  3. ^ (FR) Samsa, ou triangles farcis d'amandes "صامصة", su Amour de cuisine. URL consultato il July 7, 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina