Saint Luke's

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°31′30″N 0°05′34.8″E / 51.525°N 0.093°E51.525; 0.093

La chiesa di St Luke's

St Luke's è un'area del London Borough of Islington, proprio sopra la City, che si estende da City Road a Finsbury Square e Whitecross Street.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il suo nome deriva dalla chiesa di St Luke's, ad ovest della stazione della Tube di Old Street.

Whitecross Street Market[modifica | modifica sorgente]

Whitecross Street Market è un mercato con le bancarelle poste ai margini della strada, che peraltro è anche chiusa al traffico. C' è un mercatino ogni giorno della settimana ed un mercato del cibo più largo durante i giovedì e i venerdì. Occasionalmente sono presenti anche sagre[1]. Il mercato era durante il XVII secolo uno dei più grandi mercati domenicali di Londra[2]; infatti oggi il commercio è limitato durante la pausa pranzo. Alla fine del XIX secolo, nell'area erano presenti povertà e alcol e per questa ragione diventò conosciuta come Squalors' Market[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Whitecross Street Food Festival Matthew Fort, June 23, 2007, The Guardian, accessed 10 Nov 2007
  2. ^ London Sunday Trading
  3. ^ [Squalors' Market] nel Social Investigation/Journalism - Unsentimental Journeys; o Byways of the Modern Babylon, James Greenwood (1867)
Londra Portale Londra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Londra