Sacralizzazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sacralizzazione significa trasformare qualcosa in sacro. Questo termine si riferisce al fenomeno storico del cambiamento di antichi toponimi con nomi di santi o di chiese ed è stato espresso in particolare come sacralizzazione dei quartieri. Il fenomeno interessò, per esempio, tutti gli antichi quartieri di Chiaramonte, come Baglio o Burgo, che vennero rinominati con nomi di santi come San Giovanni o San Francesco intorno al XVIII secolo. Il fenomeno denominato sacralizzazione dei quartieri avvenne anche in altri paesi della Sicilia. Il significato si trova anche nella frase: I Musulmani hanno sacralizzato la legge.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Morando, Gianni (2000). Chiaramonte medievale e la contea di Modica. Flaccovio Editore. ISBN 8878041726
  • "La distruzione dei toponimi". La Provincia di Ragusa 16 (agosto 2001) 38.
  • "la Repubblica" del 3/02/06, pag 19 "La lezione di Voltaire".