Rio di Gaggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rio di Gaggio
StatoItalia Italia
RegioniEmilia-Romagna Emilia-Romagna
Lunghezza7 km
Altitudine sorgente600 m s.l.m.
Nascemonte Carnevale
Sfociafiume Santerno
44°14′43.66″N 11°31′33.06″E / 44.24546°N 11.52585°E44.24546; 11.52585Coordinate: 44°14′43.66″N 11°31′33.06″E / 44.24546°N 11.52585°E44.24546; 11.52585

Il rio di Gaggio è un piccolo corso d'acqua dell'Appennino imolese, affluente di destra del Santerno.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il Rio di Gaggio dalle pendici di monte Carnevale (709 m), a circa 600 metri di altitudine, nel comune di Fontanelice. Si dirige dapprima verso nord, dove riceve da destra i suoi principali affluenti, due ruscelli lunghi rispettivamente 2 km (Rio della Caspa) e 5 km (Rio Posseggio) che scendono da monte Battaglia (715 m). Curva poi bruscamente verso ovest, e termina il suo corso, dopo 7 km, nel fiume Santerno; pochi metri più avanti il Santerno riceve, dalla sponda opposta, il rio di Filetto.

Lungo il suo corso si trova la cascata "dei due salti".

Romagna Portale Romagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romagna