Ritardo di crescita intrauterino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Restrizione della crescita intrauterina
Villitis of unknown etiology - very high mag.jpg
Microscopia ottica in caso di villite, una patologia placentare associata a restrizione della crescita intrauterina
Specialitàpediatria e ostetricia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM764.9
ICD-10P05.9
MeSHD005317
MedlinePlus001500
eMedicine261226

Con la locuzione ritardo di crescita intrauterino, o IUGR (dall'inglese intrauterine growth restriction) si descrive un feto che non riesce a raggiungere il suo potenziale genetico di crescita ed è più piccolo di quanto dovrebbe essere rispetto allo stato gestazionale.

Oltre che da un malfunzionamento della placenta può anche essere provocato da una serie di fattori ambientali come infezioni trasmesse dalla madre, gestazioni multiple, fumo di sigaretta o fattori genetici come anomalie cromosomiche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85047972
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina