Restituzione prospettica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Restituzione prospettica

La restituzione prospettica è un procedimento di costruzioni geometriche.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La restituzione prospettica è basata sul metodo della prospettiva, che viene eseguito su un'immagine prospettica di oggetto tridimensionale K (per lo più si tratta di manufatti architettonici a forma parallelepipedale), con lo scopo di determinare le vere misure e forme degli elementi apparenti di tale oggetto K.

L'applicazione informatica di tale procedimento, detta Fotorestituzione 3D, viene finalizzata a riprodurre con l'ausilio di fotografie, dei modelli tridimensionali come copie, soprattutto, virtuali di manufatti architettonici reali.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura