Raduno delle confraternite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il raduno delle confraternite è un incontro tra diverse confraternite. I raduni possono essere diocesani, regionali, sovraregionali, nazionali e internazionali o mondiali. La denominazione di cammino è una metafora per indicare la strada che si deve percorrere per poter seguire le regole cristiane. Durante questi incontri è forte la prova della propria fede, e come sua testimonianza di chi si incontra lungo il cammino oltre che lo scambio e l'incontro tra altri confratelli, nonché una vera e propria manifestazione popolare e laica.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Cammini di Fraternità Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Convegno nazionale - Roma 13 e 14 maggio 1989 - Le Confraternite nella comunione. Comunità e disciplina ecclesiale.

I - Firenze 15 e 16 settembre 1990 - Le confraternite nella evangelizzazione e testimonianza della carità

II - Lecce 15 e 16 giugno 1991 - Le confraternite nella nuova evangelizzazione

III - Genova 16 e 17 maggio 1992 - Cristoforo Colombo e le confraternite nei cammini del Vangelo

IV - Palermo 15 e 16 maggio 1993 - Nuova evangelizzazione e cultura della legalità

V - Sorrento 15 e 16 maggio 1994 - Confraternite: rinnovamento e coordinamento

VI - Loreto 13 e 14 maggio 1995 - Le confraternite alla scuola di Maria serva del Signore

VII - Bologna

VIII - Messina 9 e 10 maggio 1998 - Le confraternite, animate e guidate dallo Spirito Santo, verso il Giubileo del 2000, nella Chiesa e con la Chiesa

IX - Assisi 18 e 20 giugno 1999 - Le confraternite

X - Roma 17 e 18 giugno 2000 - Giubileo delle Confraternite

XI - Isernia 6 e 7 e 8 luglio 2001 - Il XIII secolo tra sedimentazione dell'istituto delle confraternite e la formazione dell'unità culturale della penisola italiana e dell'Europa

XII - Taranto 4 e 5 maggio 2002 - La confraternita casa e scuola di comunione

XIII - Bergamo 4 e 5 giugno 2003 - Pietà popolare e confraternite

XIV - Genova 4 e 5 e 6 giugno 2004

XV - Catania 2 e 5 giugno 2005 - La confraternita vive dell'eucaristia nella carità

XVI - Lanciano 2 e 4 giugno 2006 - Le confraternite testimoni di Gesù risorto e speranza nel mondo

XVII - Cagliari 2 e 3 giugno 2007 - La Madonna ci conduce a Cristo

XVIII - Orvieto 20 e 21 giugno 2009 - Le confraternite nell'Eucaristia

XIX - Roma 13 e 14 novembre 2010

XX - Reggio Calabria 11 e 12 giugno 2011

XXI - Monreale 15 e 17 giugno 2012 - La confraternita risorsa della chiesa nella società attuale

XXII - Roma 4 e 5 maggio 2013 - Giornata mondiale delle confraternite e della pietà popolare nell'Anno della Fede

Raduno diocesano[modifica | modifica wikitesto]

Ogni diocesi organizza una volta all'anno un raduno di tutte le confraternite presenti all'interno del suo territorio. Questo può avvenire sempre nello stesso posto, oppure essere itinerante a seconda delle scelte della diocesi. Esempio, nella diocesi di Albenga-Imperia il raduno delle confraternite avviene la prima domenica di settembre nella città di Albenga, sede vescovile, organizzata dalla confraternita di Nostra Signora di Misericordia; mentre nella vicina diocesi di Savona-Noli il raduno avviene in primavera in una località a scelta, e non sempre nella stessa. Un tipo particolare di cammino è realizzato nella Diocesi di Oria in Puglia: il cammino è aperto nel mese di giugno da un convegno di studi che si tiene ogni anno in un comune diverso della diocesi, concludendosi nel capoluogo diocesano il 30 agosto, giorno della festa di San Barsanofio (patrono e protettore della città e della diocesi) con la partecipazione di tutte le confraternite della diocesi alla processione del santo.

Raduno internazionale[modifica | modifica wikitesto]

I raduni internazionali, detti anche cammini non avvengono tutti gli anni, ma solo in annate particolari e per particolari motivi.

Tra i raduni che sono stati fatti, ci sono:

Raduni particolari[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 maggio 2007, a Mondovì, presso il Santuario di Vicoforte si è tenuto il raduno delle tradizionali confraternite liguri, chiamate casacce, per la prima volta assieme a quelle della diocesi di Acqui e di quella di Mondovì, in occasione dei 50 anni del primo raduno delle confraternite avvenuto nel 1957 al santuario.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INDICAZIONI DELLA CONFEDERAZIONE PER UNA BUONA ORGANIZZAZIONE DEI CAMMINI NAZIONALI E REGIONALI DELLE CONFRATERNITE (PDF), su confederazioneconfraternite.org. URL consultato il 12 maggio 2013.
  2. ^ a b c Giornata delle Confraternite a Roma, su telemasone.com. URL consultato il 12 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 14 novembre 2013).
  3. ^ IL GRANDE GIUBILEO A ROMA, su split.it. URL consultato il 12 maggio 2013.
  4. ^ Giornata Mondiale delle Confraternite e della Pietà popolare, su operaromanapellegrinaggi.org. URL consultato il 12 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 30 aprile 2013).
  5. ^ Raduno Confraternite [collegamento interrotto], su parrocchiasannicolo.it. URL consultato il 15 maggio 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV., La Liguria delle Casacce. Devozione, Arte, Storia delle Confraternite liguri, catalogo della mostra tenuta dall'8 maggio al 27 giugno 1982, due volumi a cura della Provincia di Genova, Genova, Prima Cooperativa Grafica Genovese, 1982 (testi di Giuliana Biavati, Cecilia Chilosi, Rosalina Collu, Norma Dallai Belgrano, Rosalia Di Campo Berriola, Donatella Failla, Fausta Franchini Guelfi, Eliana Mattiauda, Elena Parma Armani, Laura Secchi, Magda Tassinari, Angelo Terenzoni)
  • Edoardo Grendi, Osvaldo Raggio, Angelo Torre, "Le Confraternite urbane nell'età moderna" - Books.google.it, su books.google.it.
  • Luca Zennaro, Portatori di Cristo, Genova, Erga Edizioni, 2004.
  • Gennaro Maria Monti - Le confraternite medievali dell'Alta e Media Italia - 1907

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]