R136

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
R136
Ammasso aperto
R136
R136
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Dorado
Ascensione retta 05h 38,4m
Declinazione -69° 05′
Distanza 179000 a.l.
(49000 pc)
Caratteristiche fisiche
Tipo Ammasso aperto
Classe I 1 r
Categoria di ammassi aperti

R136 è un ammasso aperto visibile nella Grande Nube di Magellano, nella costellazione del Dorado.

È, assieme a Hodge 301, uno dei due ammassi che rendono brillante la Nebulosa Tarantola, che li avvolge completamente. Le stelle di quest'ammasso emettono un veloce vento stellare, che collide con le nubi circostanti; il loro spettro è di tipo O3, ossia stelle supergiganti blu[1].

All'interno dell'ammasso è situata la stella più massiccia conosciuta, R136a1.


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ An Empirical Isochrone of Very Massive Stars in R136A in The Astrophysical Journal.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari