Quilling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Margherita
Leone in 3d
Una scatola

Il Quilling o filigrana di carta è una forma d'arte che consiste nell'uso di strisce di carta che vengono arrotolate, modellate ed incollate insieme per creare disegni decorativi. La carta è avvolta intorno ad una penna per creare una forma base con la colla. La carta viene poi incollata sulla punta e queste forme sono disposte in modo da formare fiori, foglie, e vari motivi ornamentali simili a degli ornamenti in ferro.

Durante il Rinascimento, suore e monaci francesi e italiani utilizzarono il quilling per decorare le copertine dei libri e gli articoli religiosi. La carta più comunemente usata era formata da strisce di carta tagliate dai bordi dorati del Taglio oro libro o per Labbratura. Queste strisce di carta dorate erano poi arrotolate per creare le forme del quilling. Il quilling spesso imitava l'ornamento intorno alle Reliquie del Santo,che in base alla luce riflettevano l'oro.

Nel XVIII secolo, il quilling divenne popolare in Europa dove le 'gentildonzelle' ('dame dell'ozio') praticavano questo tipo di arte. Era una delle poche cose che le signore potevano fare poiché era pensato per non gravare troppo sulle loro menti o sui loro dolci caratteri. Il quilling si diffuse anche in America e ci sono alcuni esempi di epoca coloniale.

Molte opere d'arte eseguite con il quilling possono essere trovate su armadi e stand, pannelli delle culle, borse da donna, una vasta gamma di quadri e cornici, cesti di lavoro, servizi da te, stemmi e sottobicchieri per il vino.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]