Pygame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
PyGame
software
Logo
Logo
Schermata di esempio
Schermata di esempio
GenereAmbiente di sviluppo di videogiochi
Libreria di Python
SviluppatorePygame Community
Ultima versione2.1.2 (27 dicembre 2021)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioC
Python
LicenzaGNU Lesser General Public License
(licenza libera)
Sito webwww.pygame.org

Pygame è un insieme di moduli Python progettato per la scrittura di giochi. Si basa sulla libreria SDL.

La prima versione è uscita il 28 ottobre 2000, è completamente Open Source (sotto licenza LGPL) ed è in continuo sviluppo.

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

Questo codice presume che nella stessa directory in cui è eseguito ci sia una immagine (di una palla) di nome ball.png che si muoverà velocemente nella finestra.

import sys, time, pygame
pygame.init()
size = width, height = 320, 240
speed = [2, 2]
black = 0, 0, 0
screen = pygame.display.set_mode(size)
ball = pygame.image.load("ball.png")
ballrect = ball.get_rect()
while 1:
    for event in pygame.event.get():
        if event.type == pygame.QUIT: sys.exit()
    ballrect = ballrect.move(speed)
    if ballrect.left < 0 or ballrect.right > width:
        speed[0] = -speed[0]
    if ballrect.top < 0 or ballrect.bottom > height:
        speed[1] = -speed[1]
    screen.fill(black)
    screen.blit(ball, ballrect)
    time.sleep(0.01)
    pygame.display.flip()

La riga 1 richiama la libreria pygame.py e carica la libreria time. La riga 2 inizializza tutti i moduli (che si possono anche attivare singolarmente). Il resto del codice crea una finestra, carica la palla nella finestra e la muove usando un ciclo infinito. La libreria time e la funzione time.sleep(0.01) che servono a rallentare l'animazione di 10 ms, altrimenti troppo veloce, si possono omettere.

Moduli[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono elencati i moduli integrati nell'ultima versione di PyGame

Modulo Descrizione
cdrom Gestisce le periferiche cdrom e la riproduzione audio
cursors carica le immagini dei cursori, includendo quelli standard
display controlla la finestra della schermata nel monitor
event gestisce gli eventi e la richiesta di eventi
font crea e renderizza i caratteri TrueType
image salva e carica immagini
joystick gestisce le periferiche joystick
key gestisce la tastiera
mouse gestisce il mouse
movie gestisce la riproduzione di video MPEG
sndarray per la manipolazione di suoni con Numeric
surfarray per la manipolazione di immagini con Numeric
time controlla il tempo
transform scala, ruota, sfoglia immagini

Architettura e caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Pygame utilizza la libreria Simple DirectMedia Layer (SDL), con l'intenzione di consentire lo sviluppo di giochi per computer in tempo reale senza la meccanica di basso livello del linguaggio di programmazione C e dei suoi derivati.[1] Questo si basa sul presupposto che le funzioni più costose all'interno dei giochi possano essere astratte dalla logica del gioco, rendendo possibile l'utilizzo di un linguaggio di programmazione di alto livello, come Python, per strutturare il gioco.

Altre funzionalità di SDL includono matematica vettoriale, rilevamento delle collisioni, gestione del grafico di scene sprite 2D, supporto MIDI, fotocamera, manipolazione di pixel-array, trasformazioni, filtri, supporto avanzato per font freetype e disegno.[2]

Le applicazioni che utilizzano Pygame possono essere eseguite su telefoni e tablet Android con l'uso di Pygame Subset per Android (pgs4a). Suono, vibrazione, tastiera e accelerometro sono supportati su Android.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mark Lutz, Learning Python, 5th Edition, ISBN 978-1449355739.
  2. ^ Pygame docs, su Pygame.org.
  3. ^ Archived copy, su pygame.renpy.org. URL consultato il 14 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2014).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]