Pterostilbene

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pterostilbene
Pterostilbene.png
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC16H16O3
Massa molecolare (u)256,3
Numero CAS537-42-8
PubChem5281727
SMILES
COC1=CC(=CC(=C1)C=CC2=CC=C(C=C2)O)OC
Indicazioni di sicurezza

Lo pterostilbene è uno stilbenoide chimicamente legato al resveratrolo, che si trova in mirtilli e uva. Appartiene al gruppo delle fitoalessine, sostanze prodotte dalle piante per combattere le infezioni.

Effetti sull'organismo[modifica | modifica wikitesto]

Secondo una ricerca dell'Università dei paesi baschi svolta su modelli animali, la somministrazione di pterostilbene potrebbe ridurre l'accumulo di grasso corporeo riducendo pertanto l'insorgenza del diabete.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]