Pseudopodo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando i pseudopodi delle larve degli insetti, vedi Pseudozampe.

Lo pseudopodo o pseudopodio è l'estroflessione mobile di citoplasma osservabile in alcuni organismi unicellulari (amebe, sporozoi, plasmodi, ecc.) e in cellule isolate di organismi pluricellulari.

Gli pseudopodi cellulari sono estroflessioni della membrana plasmatica tipici delle cellule fagocitiche come macrofagi e cellule dendritiche. Il loro scopo è quello di circondare e inglobare le prede, impacchettandole all'interno di un vacuolo. Possiamo osservare questo processo quando un'ameba ingloba una particella di cibo.

Grazie alla comparsa di diversi pseudopodi, la cellula stessa può cambiare forma, permettendo il movimento e il processo di fagocitosi.

Nuvola apps katomic.svg Cellula
Organuli e strutture cellulari
Apparato del GolgiApparato mitoticoCentrioloCigliaCitoplasmaCitosolCloroplastoCitoscheletroFlagelloLeucoplastoLisosomaMembrana cellulareMitocondrioMembrana nucleareNucleoNucleoloParete cellularePeriplasmaPerossisomaReticolo endoplasmatico
Processi cellulari
ApoptosiCiclo cellulareDivisione cellulareEndocitosiEsocitosiTranscitosiFagocitosiEmperipolesiInterfaseMeiosiMitosiNecrosiPinocitosiRespirazione cellulareTrasporto di membrana (Trasporto attivoTrasporto passivo)
Metabolismo delle macromolecole
FoldingReplicazione del DNARiparazione del DNASintesi proteicaTrascrizione