Protocubismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il cubismo formativo è la fase iniziale del cubismo sviluppatasi e conclusasi tra il 1907 e il 1909. È il più breve dei tre periodi del cubismo. In questo periodo gli artisti semplificano geometricamente le forme portandole a puri volumi (vedi arte africana). Gli oggetti iniziano ad acquistare una morfologia cubica, con divaricazione netta tra le facce in luce e le facce in ombra; essi sono esibiti in primo piano con uno zoom assumendo un carattere macroscopico che tende ad annullare il valore dello sfondo.

I soggetti sono prevalentemente paesaggi, nature morte, figure. I colori sono caldi, tendenti al legno, utilizzati in gamme monocromatiche che variano da dipinto a dipinto.

Noto esempio di protocubismo è il celeberrimo Les demoiselles d'Avignon, di Pablo Picasso, vero e proprio precursore del genere.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura