Primitive Wars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Primitive Wars
Sviluppo Wizard Soft
Pubblicazione The Arxel Guild
Data di pubblicazione 2001
Genere Strategia, Strategia in tempo reale
Tema Fantasy/Eroico
Piattaforma Microsoft Windows

Primitive Wars è un videogioco strategico che mescola l’era dei dinosauri col genere fantasy, sviluppato dalla Wizard Soft.

Il videogioco tratta delle vicende riguardanti i popoli dei Primitivi (un popolo apparentemente arretrato, ma dalle grandi abilità tecnologiche), degli Elfi (creature mistiche a conoscenza della magia), dei Tyrano (una razza di dinosauri evoluti) e dei Demoni (creature infernali e spietate).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Come tutti gli altri giochi di strategia in tempo reale

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Lo scopo principale del gioco

Fazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le fazioni giocabili sono 4: i Primitivi, gli Elfi, i Tyrano e i Demoni.

Unità[modifica | modifica wikitesto]

  • Primitivi:
    • Costruttore: cittadini della razza
    • Powerman: fanteria standard dei Primitivi
    • Giant: Sorta di fanteria pesante, pur essendo debole nel corpo a corpo, è specializzato nel lanciare sassi, che possono colpire anche più bersagli
  • Elfi:
  • Tyrano:
    • Riptor: "cittadini" della razza
  • Demoni:

Edifici[modifica | modifica wikitesto]

  • Primitivi:
    • Santuario: Il centro città dei Primitivi.
  • Elfi:
  • Tyrano:
  • Demoni:

Recensioni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi