Prezzo di emissione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In finanza il Prezzo di emissione o anche Valore di emissione, è il prezzo richiesto ai sottoscrittori all'atto del collocamento dei titoli su un mercato primario e può essere:

  • Alla pari: se il prezzo di emissione è uguale al valore nominale
  • Sotto la pari: se il prezzo di emissione è minore del valore nominale
  • Sopra la pari: se il prezzo di emissione è maggiore del valore nominale

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Generalmente viene espresso in percentuale, infatti viene riferito a 100 (cento) € di valore nominale.

Si ricava da una proporzione.

(E.G.) Sia 10.000 il valore nominale e 97.50% il prezzo di emissione. Allora:

Valore Nominale % : Prezzo di Emissione % = Valore Nominale : Prezzo di Emissione
100 : 97,50 = 10000 : X

da cui: X = (10000*97,50)/100 = 9750,00 € (prezzo di emissione)

Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia