Ponte di corda di Carrick-a-Rede

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ponte di corda di Carrick-a-Rede
Carrick a rede rope.jpg
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
CittàBallintoy
AttraversaOceano Atlantico
Coordinate55°14′23.94″N 6°19′51.6″W / 55.239982°N 6.331001°W55.239982; -6.331001
Dati tecnici
Tipoponte sospeso
Materialecorda
Lunghezza20 m
Larghezza100 m
Altezza30 m
Realizzazione
Inaugurazione2008
Mappa di localizzazione

Il ponte di corda di Carrick-a-Rede (Carrick-a-Rede Rope Bridge in inglese) è una delle attrazioni turistiche principali dell'Irlanda del Nord. Situato nell'omonimo tratto di costa vicino al villaggio di Ballintoy, nella contea di Antrim, è un ponte sospeso in corda che collega un isolotto, Carrick Island, alla terraferma. Lungo 20 metri, è fissato ad una scogliera molto suggestiva ad un'altezza di circa 30 metri. Tutta l'area circostante è di grande interesse scientifico per la sua unicità geologica e per le specie animali e vegetali presenti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si ritiene che i pescatori di salmoni costruiscano ponti per collegare la terraferma a Carrick Island da oltre 350 anni. Nel corso del tempo il ponte ha assunto diverse forme, e ancora negli anni Settanta del XX secolo era composto da una sola fune a cui aggrapparsi e una passerella composta da poche assi di legno.[1] L'attuale ponte è del 2008, è costato 16.000 sterline, e consente un attraversamento in piena sicurezza.[2] Sebbene nessuno sia mai caduto dal ponte, è capitato che alcuni visitatori non abbiano avuto il coraggio di percorrere il ponte di ritorno dall'isolotto, obbligando alcune imbarcazioni a trasportarli sulla terraferma.[3]

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Carrick Island non è più utilizzata per la pesca al salmone, poiché non ne sono rimasti molti nelle acque circostanti. I salmoni attraversano queste acque per risalire i corsi dei fiumi Bann e Bush.[4]

Geologia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola di Carrick-a-Rede è un classico esempio di collo vulcanico, ovvero un cono vulcanico eroso dall'acqua. La presenza di tufo, cenere vulcanica grigia e bombe vulcaniche testimonia l'estrema potenza dell'eruzione che circa 60 milioni di anni fa ha colpito quest'area, caratterizzata oggi da scogliere di basalto.[5]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mark McCreary, Brave or bonkers? Old images of Carrick-a-Rede rope bridge that'll make you shudder..., in BelfastLive, 29 giugno 2016. URL consultato il 12 novembre 2021.
  2. ^ (EN) New Rope Bridge For Carrick-a-Rede, su culturenorthernireland.org. URL consultato il 12 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2008).
  3. ^ (EN) Lyndsey Matthews, World’s Scariest Bridges, su travelandleisure.com, 21 settembre 2010. URL consultato il 12 novembre 2021.
  4. ^ (EN) Carrick-a-Rede Rope Bridge, su irishtourism.com. URL consultato il 12 novembre 2021.
  5. ^ (EN) Ballintoy-Ballycastle, su habitas.org.uk. URL consultato il 12 novembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315531363
Irlanda Portale Irlanda: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Irlanda