Plagio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Plagio (diritto penale))
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Il termine plagio può avere i seguenti significati:

Diritto[modifica | modifica wikitesto]

  • Plagio – nel diritto d'autore, appropriazione della paternità di un'opera dell'ingegno altrui
  • Plagio – nel diritto penale italiano, reato dichiarato incostituzionale per indeterminatezza della fattispecie criminosa
  • Plagio – nel diritto romano, riduzione di un uomo libero in stato di schiavitù o sottrazione di uno schiavo altrui.

Psicologia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]