Pietro Paolo Abate (il Vecchio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Pietro Paolo Abate (Modena, ... – ?, 1575) è stato un pittore italiano, appartenente alla famiglia Abate.

Biografia e attività[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Giovanni Abate, era fratello maggiore del più celebre Niccolò. È ricordato come ottimo pittore di di battaglie e di scene equestri. Gli sono stati attribuiti affreschi nella Saletta dell'Eneide all'interno della Rocca di Scandiano, in seguito strappati e trasferiti alla Galleria Estense di Modena[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ugo Galetti e Ettore Camesasca, Enciclopedia della pittura italiana, vol. 1, Garzanti, 1950, p. 3.