Penisola di Aupouri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 34°42′00″S 173°00′00″E / 34.7°S 173°E-34.7; 173

Immagine satellitare
Localizzazione nell'isola del Nord

La penisola di Aupouri costituisce l'estremità settentrionale dell'Isola del Nord della Nuova Zelanda. Si trova tra il mar di Tasman a ovest e l'oceano Pacifico a est.

La penisola è, di fatto, un tombolo[1] che costituisce la parte settentrionale del distretto di Far North. Include incorporating North Cape, Houhora e la parte a nord di Awanui. Nei pressi della città di Kaitaia, la penisola di Northland si restringe repentinamente da una larghezza di 60 km ad appena 10 km di largo su una lunghezza di 100 km mentre si lancia nel mare in direzione nord.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Black, Philippa e Gregory, Murray, Field trip 9: Geological gems of the Far North (PDF), in Smith, V. e Grenfell, H.R. (a cura di), Geological Society of New Zealand Annual Conference “Northland 2002”, Fieldtrip Guides, Geological Society of NZ, 2002, ISBN 0-908678-90-8. URL consultato il 23 maggio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Oceania Portale Oceania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Oceania