Pelagiidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pelagiidae
Pelagia noctiluca.jpg
Pelagia noctiluca
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Cnidaria
Classe Scyphozoa
Ordine Semaeostomeae
Famiglia Pelagiidae
Gegenbaur, 1856
Generi

Vedi testo

Pelagiidae è una famiglia di meduse Scyphozoa dell'ordine Semaeostomeae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le Pelagidae hanno una forma relativamente semplice: una campana senza canale ad anello, dai margini della quale dipartono dei tentacoli, nella quale la cavità gastrovascolare è separate in sacche uniformi e con "braccia" orali che si estendono come dei tentacoli più spessi[1].

Generi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Russell, F.S., The Medusae of the British Isles., II - Pelagic Scyphozoa, with a supplement to Vol. I, Cambridge, Cambridge University Press, 1970, p. 70.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

animali Portale Animali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animali