Passo di Halfaya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Passo di Halfaya
Halfaya Pass WWII.jpg
panorama della zona durante la seconda guerra mondiale
StatoEgitto Egitto
RegioneGovernatorato di Matruh
Località collegateSollum
Qaret Abu Faris el-Garbiya
Altitudine180 m s.l.m.
Coordinate31°30′N 25°11′E / 31.5°N 25.183333°E31.5; 25.183333Coordinate: 31°30′N 25°11′E / 31.5°N 25.183333°E31.5; 25.183333
Pendenza massima9%
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Egitto
Passo di Halfaya
Passo di Halfaya

Il passo di Halfaya (in arabo: مَمَرّ حَلْفَيَاMamarr Ħalfayā) (è situato nel Nord Africa, al confine tra Egitto e Libia.

Durante la seconda guerra mondiale fu sede di postazioni difensive delle forze dell'Asse, che vennero attaccate dalle forze Alleate durante l'Operazione Battleaxe. Il comandante tedesco, Hauptmann (capitano) Wilhelm Bach, al comando di una batteria di cannoni anticarro da 88 mm, distrusse in pochi minuti 11 dei 12 carri della prima ondata delle forze inglesi dell'11º Reggimento Ussari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna