Pasquale Cati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Pasquale Cati (Jesi, 1550Roma, 1620) è stato un pittore italiano.

Concilio di Trento di Pasquale Cati

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Marchigiano, fu allievo di Giuseppe Cesari, detto il Cavalier d'Arpino. Attivo a Roma, il Cati si distinse tra i tardi manieristi romani per un senso del colore originale e personale. Tra i suoi lavori più importanti possono essere ricordati gli affreschi della cappella del Sacramento in Santa Maria in Trastevere, eseguiti nel 1589. E il Martirio di San Lorenzo, un vasto affresco eseguito per la chiesa di San Lorenzo in Panisperna, eseguito nel 1591.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

S. Maniello Cardone: Un documento relativo al Martirio di S. Lorenzo in S. Lorenzo in Panisperna e notizie sulla vita artistica del pittore , Alma Roma 39. 2, 1998, pp. 93-108.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN280525064 · GND (DE131786725 · ULAN (EN500016728 · CERL cnp00827483 · WorldCat Identities (EN280525064