Parco Archeologico San Agustín

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Parco Archeologico San Agustín
(EN) San Agustín Archaeological Park
San Agustin parque arqueologic.jpg
TipoCulturali
Criterio(iii)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal1995
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda
San Agustín Archaeological Park

Il parco archeologico San Agustin si trova nel comune di San Agustín nel dipartimento di Huila, nella Colombia meridionale, a 227 chilometri da Neiva. Il villaggio originale venne fondato nel 1752 da Alejo Astudillo, ma venne in pochi anni distrutto dagli indigeni. Il villaggio odierno venne fondato nel 1790 da Lucas de Herazo y Mendigaña.

Quest'area è molto famosa per le sue numerose architetture di origine precolombiana, erette fra il I e l'VIII secolo, che attirano numerosi turisti e rappresentano la principale voce economica della regione. Si tratta del più grande complesso di monumenti religiosi e strutture megalitiche del Sud America.

Nel 1995 il parco archeologico venne inserito nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità