Palmo (anatomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il palmo, in anatomia, è la parte anteriore o volare della mano, nella quale sono ben visibili le pliche cutanee e, in alcuni casi, le vene.
Il palmo, insieme al dorso della mano, ha la principale funzione di sorreggere le dita.[1]

La parte anatomica corrispondente del piede è detta pianta del piede o superficie plantare del piede.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Standring S., (2009) Gray's Anatomy. Ed. ital. a cura di Barni T., et al., Anatomia del Gray. 40a ed., pp. 1463. Elsevier Masson, Milano. ISBN 9788821431326

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Anatomia Portale Anatomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anatomia