PC Magazine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
PC Magazine
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Lingua inglese, spagnolo, thai, cinese, serbo, turco, portoghese, greco, arabo, olandese, italiano
Periodicità mensile
Genere Informatica
Fondazione gennaio 1982
Editore Ziff Davis
Direttore Lance Ulanoff
 

PC Magazine è una rivista di informatica, pubblicata a partire dal gennaio 1982 negli Stati Uniti. Inizialmente pubblicata con il nome "PC", solo nel 1986 è stato aggiunto "Magazine" al titolo. A partire dal gennaio 2009 negli Stati Uniti la rivista cartacea ha interrotto le pubblicazioni, per rimanere nel solo formato elettronico online.[1]

In Italia[modifica | modifica sorgente]

In Italia la rivista omonima è stata pubblicata a partire dalla metà degli Anni '80 dal Gruppo Editoriale Jackson, editore in seguito acquisito nell'europea Vnu Publishing.

Conclusi i rapporti di licenza nel '89 con l'editore americano, ha sviluppato contenuti originali in Italia, comprendenti test di laboratorio e software per l'edizione Pc Floppy, su dischetto da 3,5".

In seguito alla ristrutturazione del gruppo Vnu, dal 2008, la testata è stata ceduta ad Acacia Edizioni.

In seguito alla crisi finanziaria e al successivo fallimento dell'editore, nell'autunno 2011 ha cessato le pubblicazioni.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sigh, the p-edition of PC Magazine will vanish: Yet another lesson for book publishers

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]