Osservatorio astronomico Galileo Galilei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Osservatorio astronomico Galileo Galilei
Codice147
StatoItalia Italia
Fondazione1985
Telescopi
-Riflettore 610mm[1]
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Osservatorio astronomico Galileo Galilei
Osservatorio astronomico Galileo Galilei

L'osservatorio astronomico Galileo Galiei di Suno è un osservatorio italiano situato in località Motto Zufolone, frazione del comune novarese di Suno. Il suo codice MPC è 147 Osservatorio Astronomico di Suno.[2][3]

È stato realizzato dall'APAN (Associazione provinciale astrofili novaresi) ed è entrato in funzione nel 1985. Si compone di una specola sormontata da una cupola emisferica dal diametro di 4,5 m e da una sala per conferenze. Il telescopio principale è un riflettore newtoniano con apertura di 400 mm, lunghezza focale di 2200mm e montatura equatoriale a forcella. Il telescopio secondario, utilizzato per la guida, è un riflettore di 200 mm. Il cercatore è un rifrattore con apertura di 120mm.[4]

L'osservatorio svolge anche attività divulgativa.

Asteroidi scoperti[5][6]: 1
(181661) 2007 YO47 29 dicembre 2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Un telescopio più potente per l’osservatorio di Suno, La Stampa, 30 giugno 2015.
  2. ^ Lista dei codici degli osservatori, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 30 dicembre 2009.
  3. ^ Circolare MPC 31851 del 10 giugno 1998 (PDF), IAU Minor Planet Center. URL consultato il 30 dicembre 2009.
  4. ^ Attività\Introduzione e Strumentazione, APAN - Associazione Provinciale Astrofili Novaresi. URL consultato il 30 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2007).
  5. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 30 dicembre 2009.
  6. ^ Dati aggiornati al 30 dicembre 2009.
Astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica