OpenLayers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
OpenLayers
Logo
Screenshot openlayers.png
Sviluppatore OSGeo
Ultima versione 4.0.1 (14 febbraio 2017)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio JavaScript
Genere Geographic information system
Libreria di JavaScript
Licenza Licenze BSD
(licenza libera)
Sito web e

OpenLayers è una libreria JavaScript per visualizzare mappe interattive nei browser web (WebGIS). È un software libero coperto da licenza BSD.[1][2]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

OpenLayers offre API ai programmatori per poter accedere a diverse fonti d'informazioni cartografiche in Internet: mappe del progetto OpenStreetMap, mappe sotto licenze non-libere (Google Maps, Bing, Yahoo), Web Feature Service, ecc.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'interoperabilità fra OpenLayers e vari protocolli GIS

Inizialmente le librerie sono state sviluppate da MetaCarta nel giugno del 2006. Da novembre 2007 questo progetto è entrato a fare parte dei progetti della OSGeo (Open Source Geospatial Foundation).[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) OpenLayers 3, openlayers.org. URL consultato il 10 novembre 2016.
  2. ^ (EN) License.md, github.com. URL consultato il 10 novembre 2016.
  3. ^ (FR) OpenLayers Achève sa Phase d'Incubation, osgeo.org, 17 novembre 2007. URL consultato il 10 novembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]