OpenCV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
OpenCV
Logo
Riconoscimento facciale attraverso OpenCV.
Riconoscimento facciale attraverso OpenCV.
Ultima versione 3.1.0 (21 dicembre 2015)
Sistema operativo GNU/Linux
Microsoft Windows
macOS
Linguaggio C++
Genere libreria (non in lista)
Licenza Licenza BSD
(licenza libera)
Sito web opencv.org/

OpenCV (acronimo in lingua inglese di Open Source Computer Vision Library) è una libreria software multipiattaforma nell'ambito della visione artificiale in tempo reale.[1][2]

È un software libero originariamente sviluppato da Intel, centro di ricerca in Russia di Nižnij Novgorod. Successivamente fu poi mantenuto da Willow Garage e ora da Itseez.[3]

Il linguaggio di programmazione principalmente utilizzato per sviluppare con questa libreria è il C++, ma è possibile interfacciarsi anche attraverso il C, Python e Java.[2]

OpenCV gode di una grande quantità di pubblicazioni a riguardo.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Package OpenCV, packages.debian.org. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  2. ^ a b (EN) About, opencv.org. URL consultato il 29 aprile 2016.
  3. ^ (EN) Contribute, opencv.org. URL consultato il 29 aprile 2016.
  4. ^ (EN) Books, opencv.org. URL consultato il 29 aprile 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Amgad Muhammad, OpenCV Android Programming By Example, Packt, 2015, p. 202, ISBN 9781783550593.
  • (EN) Joseph Howse, Steven Puttemans, Quan Hua e Utkarsh Sinha, OpenCV 3 Blueprints, Packt, 2015, p. 382, ISBN 9781784399757.
  • (EN) Michael Beyeler, OpenCV with Python Blueprints, Packt, 2015, p. 230, ISBN 9781785282690.
  • (EN) Adrian Kaehler e Gary Bradski, 2015, O'Reilly Media, Learning OpenCV 3 − Computer Vision in C++ with the OpenCV Library, p. 650, ISBN 9781491937990.
  • (EN) Daniel Lèlis Baggio, 2015, Packt, OpenCV 3.0 Computer Vision with Java, p. 14, ISBN 9781783283972.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]