Omonoia (metropolitana di Atene)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Omonia (metropolitana di Atene))
Jump to navigation Jump to search
Athens Metro Logo.svg Omonoia
Σταθμός Ομονοία
Omonia station athens metro.JPG
Stazione della metropolitana di Atene
Gestore ISAP
Inaugurazione 1930
Stato In uso
Linea Linea 1
Linea 2
Mappa di localizzazione: Atene
Omonoia
Omonoia
Metropolitane del mondo

Coordinate: 37°59′03″N 23°43′42″E / 37.984167°N 23.728333°E37.984167; 23.728333

Metropolitana di Atene
Linea 1
White dot.svg  Piraeus
White dot.svg  Faliro
White dot.svg  Moschato
White dot.svg  Kallithea
White dot.svg  Tavros-Eleftherios Venizelos
White dot.svg  Petralona
White dot.svg  Thissio
White dot.svg  Monastiraki 3
White dot.svg  Omonoia 2
White dot.svg  Victōria
White dot.svg  Attikī 2
White dot.svg  Aghios Nikolaos
White dot.svg  Kato Patissia
White dot.svg  Aghios Eleftherios
White dot.svg  Ano Patissia
White dot.svg  Perissos
White dot.svg  Pefkakia
White dot.svg  Nea Ionia
White dot.svg  Īrakleio
White dot.svg  Irini
White dot.svg  Nerantziotissa
White dot.svg  Maroussi
White dot.svg  KAT
White dot.svg  Kifissia
Metropolitana di Atene
Linea 2
White dot.svg  Anthoupoli
White dot.svg  Peristeri
White dot.svg  Anghios Antonios
White dot.svg  Sepolia
White dot.svg  Attikī 1
White dot.svg  St.Larissis
White dot.svg  Metaxourghio
White dot.svg  Omonoia 1
White dot.svg  Panepistimio
White dot.svg  Syntagma 3
White dot.svg  Akropoli
White dot.svg  Sygrou - Fix
White dot.svg  Neos Kosmos
White dot.svg  Aghios Ioannis
White dot.svg  Dafni
White dot.svg  Anghios Dimitrios
White dot.svg  Ilioupoli
White dot.svg  Alimos
White dot.svg  Argyroupoli
White dot.svg  Helliniko

La stazione di Omonoia (od Omonia – Ομόνοια) è una stazione delle linee 1 e 2 della metropolitana di Atene.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione della linea 1, all'epoca capolinea settentrionale della linea, venne attivata il 21 luglio 1930 in sostituzione della stazione originaria risalente al 1895; rimase capolinea fino al 1º marzo 1948, data dell'attivazione del prolungamento fino al nuovo capolinea di Victōria.[1]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, che per settant'anni è stata la stazione principale di tutta la rete metropolitana, è dotata da tre banchine: quella centrale serve esclusivamente i passeggeri in salita sui treni, le due laterali i passeggeri in discesa, che posseggono vie d'uscita separate. All'arrivo del treno, le prime porte a essere aperte dal macchinista sono quelle di destra, per consentire la discesa dei passeggeri. In seguito, egli chiude le porte e apre quelle di sinistra, per consentire la salita dei passeggeri in attesa sulla banchina centrale. In questo modo, i due flussi di passeggeri (quelli in salita e quelli in discesa) non vengono mai in contatto tra loro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Line 1 Piraeus - Kifissia, su urbanrail.net.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]